Blog - Studio Bosco S.r.l.

Vai ai contenuti

Menu principale:

Medico palpeggiatore

Pubblicato da Studio Bosco in Sentenze · 23/4/2015 09:58:00
\t \t \t \t
Una donna si reca dal medico curante: sette giorni di malattia.
Tutto regolare, ma, al momento del congedo, il medico le stringe la mano, la induce ad avvicinarsi, allunga l'altra mano verso il seno, e la stringe, tentando di baciarla.
Denunciato, e già condannato dal tribunale di Napoli, l'uomo tenta la difesa estrema, e la causa finisce in Cassazione, avanzando accuse piuttosto clamorose sul fatto che la paziente nutrisse un forte risentimento nei suoi riguardi, pertanto si fosse inventata tutto per screditare il medico.
La sentenza n. 40143/2012 ha stabilito che le asserzioni del medico si basano su mere congetture e che il racconto della paziente è «chiaro e preciso» ed esclude ogni «motivo di rancore» nei confronti dell’imputato. Pertanto, Piazza Cavour condanna l'uomo a 20 mesi di carcere per molestie.
Secondo il Bosco, questa donna ha vinto una battaglia impossibile, e molto progressista: dopo questa sentenza le donne avranno minori fastidi da comportamenti maschilisti, almeno da parte di coloro che l'avranno letta.



Distanza di sicurezza.

Pubblicato da Alessandra Rossi in Sentenze · 20/4/2015 10:18:00

Fondo di garanzia vittime della strada.

Pubblicato da Alessandra Rossi in Indennizzo diretto · 14/4/2015 09:39:00

Furto al supermercato, delitto tentato o consumato.

Pubblicato da Studio Bosco in Sentenze · 9/4/2015 09:55:00

Buona Pasqua!

Pubblicato da Studio Bosco in Varie · 3/4/2015 10:49:00
Precedente | Successivo
Torna ai contenuti | Torna al menu